INDAGINE SUI CONSUMI ENERGETICI DELL’OSPEDALE CIVILE DI PESCARA

1
55

Il 10/10/2007 Cittadinanzattiva onlus ha diffuso un documento che contiene i risultati finali dell’ “Indagine sul risparmio energetico nelle strutture ospedaliere”  realizzata in collaborazione con

l’IRES e con il sostegno del GSE Gestore del Servizio Elettrico. Le realtà indagate sono state:

Ospedale S. Raffaele di Milano

Ospedale S. Orsola di Bologna

Ospedale Teresa Masselli Mascia di S.Severo – Foggia

Conclusa tale indagine il questionario utilizzato è stato inviato a tutte le sedi provinciali di Cittadinanzattiva con invito a compilarlo per tutte le strutture ospedaliere. La assemblea territoriale di Pescara ha aderito a tale iniziativa e, nel 2008, l’Ing. Lucio Pulini, coordinatore dell’Assemblea, ha svolto l’indagine  per l’Ospedale Civile di Pescara “S. Spirito” la cui sintesi viene riportata qui di seguito.

 

Nome dell’Ospedale :   Ospedale S. Spirito

Indirizzo : Via Fonte Romana

Città : Pescara

Anno di costruzione : Inizio costruzione nuovo ospedale nel 1974

Anno ultima ristrutturazione edilizia : Sono continue le ristrutturazioni dei vecchi edifici del vecchio ospedale

Dimensioni complessive della struttura del nuovo ospedale :

superficie complessiva circa 111.000 mq

volume complessivo circa 390.000 mc

numero complessivo dei posti letto circa 1.000

Consumo annuo di energia :

mc 2.455.257 di gas nel vecchio e nel nuovo ospedale nell’anno 2005

Kwh 11.524.702 di energia elettrica nel nuovo ospedale nell’anno 2008

Consumo totale espresso in Tep (Tonnellate Equivalenti di Petrolio)  circa 991 Tep nel    nuovo ospedale

CONSUMO ENERGIA ELETTRICA ANNO 2008

Mesi dell’anno 2008 KWh in ore di picco KWh in ore fuori picco TOT KWh
Gennaio 401.487 577.430 978.917
Febbraio 352.154 535.062 887.216
Marzo

Aprile

379.844

335.736

595.433

532.175

975.277

867.551

Maggio 409.387 580.591 989.978
Giugno 450.113 685.947 1.136.060
Luglio 479.989 718.448 1.198.437
Agosto 482.900 681.549 1.164.449
Settembre

Ottobre

355.140

334.100

592.018

473.310

947.158

807.410

Novembre 338.120 476.690 814.810
Dicembre 316.890 522.330 839.220
Totale anno 2008 4.635.500 6.970.983 11.606.483

 

C0NSUMO GAS ANNO 2005

Mesi dell’anno 2005 Consumo in mc
Gennaio 373.097
Febbraio 342.796
Marzo 311.194
Aprile 200.635
Maggio 122.969
Giugno 91.835
Luglio 91.848
Agosto 96.460
Settembre 97.440
Ottobre 154.799
Novembre 255.060
Dicembre 317.124
Totale anno 2005 2.455.257mc

 

E’ stato ricavato che il consumo annuo di energia elettrica per ogni metro cubo di edificio è stato di circa 29,6 Kwh/mc,  mentre il consumo annuo per posto letto è stato di circa 11.500 Kwh/posto letto .  Si fa notare che il D.P.R. n.412 del 26/08/1993 classifica la città di Pescara in zona D con 1.718 gradi giorno.   I gradi giorno sono la somma, estesa a tutti i giorni di un periodo annuale convenzionale di riscaldamento, delle sole differenze positive giornaliere tra la temperatura dell’ambiente, convenzionalmente fissata a 20 C°, e la temperatura media esterna giornaliera.

La presente indagine, pur sviluppata dieci anni fa, è tuttora attuale in quanto i consumi dipendono esclusivamente dall’andamento meteorologico del sito.  Variazioni più o meno importanti si potrebbero verificare in conseguenza di interventi di isolamento termico eventualmente eseguiti sulle strutture esterne degli edifici, ma ciò non risulta che si sia verificato.  La consistenza delle strutture esistenti consentirebbe l’installazione di campi fotovoltaici che permetterebbero di ridurre i costi dell’approvvigionamento energetico.

Lucio Pulini – Coordinatore Assemblea di Pescara

 

 

 

 

 

1 commento

  1. Lavoro interessante. Mi piacerebbe sapere dove trovare i dati delle varie strutture, considerando il fatto che la nomina del responsabile energetico è obbligatorio oltre una certa soglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.